La storia

È il 1972 quando Sergio Tramontana inizia a proporsi agli albergatori con il suo primo prodotto: una striscia pulisci scarpe. Un'intuizione avveduta. Da quel momento l'azienda, che allora si chiamava "Lustro Italiana", diventa punto di riferimento per il mercato dell' hotelleriè. Tra i clienti molti nomi eccellenti come quelli degli hotel della ex CIGA (Compagnia Italiana Grandi Alberghi). Alla fine degli anni Ottanta l'azienda cambia denominazione sociale in "Marie Danielle" conferendone una connotazione più spiccatamente cosmetica. Negli anni Novanta avviene il passaggio delle quote dal Signor Sergio al fratello Claudio Tramontana. Nuova linfa, nuovi obiettivi. L'azienda si specializza nella produzione del bulk cosmetico nel laboratorio di proprietà e inserisce, tra i propri assets, impianti di miscelazione di materie prime per la realizzazione del contenuto dei flaconi cortesia come bagnoschiuma, shampoo, crema corpo ecc.. Oggi, al timone di Marie Danielle, Fabio e Massimo, la seconda generazione dei Tramontana.